La serie s con SpeedPulse XT

Risultati ancor migliori nella saldatura MIG-MAG: la «S» si ripaga

La serie S Lorch è arrivata e rende la saldatura di acciaio, acciaio inox e alluminio performante some non mai. Ciò è reso possibile dalla SpeedPulse XT e da tante altre migliorie estremamente interessanti che fanno della «S» la classe estra nella saldatura pulsata MIG-MAG.

Approfittate subito dela serie S Lorch e sperimentate personalmente com'è intuitiva ed efficiente la saldatura pulsata MIG-MAG.

Ulteriori informazioni sul S-TX

La «S» ha in pugno la puntatura...

...e consente una sovrasaldatura ottimale dei punti di puntatura, con differenze acusticamente percettbili.

La «S» congiunge per sempre...

...grazie a impostazioni della lunghezza dell'arco predefinite per la fase di saldatura iniziale e finale, studiate per prevenire gli errori di giunzione.

La «S» rimane fredda...

...grazie alle varianti di sistema di saldatura ampliate e a una potenza refrigerante aumentata fino al 35%.

La «S» e' il massimo...

... grazie al processo brevettato SpeedPulse XT per saldature con pochissimi spruzzi.

La «S» sa come gestire l'arco...

...grazie alla regolazione variabile della lunghezza dell'arco per un controllo ottimale del processo di saldatura.

La «S» la prende sul personale...

...e dispone di una regolazione dinamica semplice da utilizzare per la regolazione di precisione dell'arco.

La SpeedPulse XT e la serie S - un team fortissimo:

La nostra SpeedPulse XT è contenuta in automatico in ogni S SpeedPulse XT Lorch e può essere aggiunta mediante upgrade alla S Pulse XT di Lorch. Volete sapere più nei dettagli cosa si cela dietro ai vantaggi della SpeedPulse XT?

Tutte le caratteristiche salienti a colpo d'occhio:

Regolazione variabile della lunghezza dell’arco

La lunghezza corretta fa la differenza

Il motto è regolazione variabile della lunghezza dell’arco. E’ più semplice da usare che non da dire. Grazie a questa innovazione della serie S il saldatore ha, del tutto intuitivamente, un miglior controllo dell’arco pulsato e durante il processo di saldatura può reagire con maggior semplicità alle mutevoli condizioni, modificando la distanza della torcia. A prescindere che siano misure del cianfrino variabili o irregolarità nel pezzo, anche le posizioni di saldatura difficili, ad esempio negli angoli, possono essere controllate, con effetto immediato, in maniera molto più semplice. Inoltre il saldatore può contrastare attivamente l’effetto „soffio” accorciando l’arco.

Modificando la distanza della torcia il saldatore può reagire meglio alle mutevoli condizioni quadro presenti.

Innovativa regolazione dinamica

La buona sensibilità nella saldatura può addirittura essere regolata

La serie S Lorch dispone di un’ innovativa regolazione dinamica, che permette impostazioni fini individuali per tutti i nuovi programmi di saldatura, a seconda del pezzo e dell’operazione di saldatura prevista. Per saldature ancora migliori e una sensibilità nella saldatura davvero ottimale.

Basta girare la manopola di regolazione per modificare la caratteristica dell’arco da morbida a dura. In parallelo nella SpeedPulse XT entrano in gioco una pluralità di altri parametri, con ripercussioni del tutto positive, soprattutto nelle saldature su acciaio inox, per quanto riguarda la geometria di penetrazione e, quindi, la sicurezza della saldatura. In questo modo il saldatore e la sua saldatrice si trasformano, in un battibaleno, in un duo dinamico.

La regolazione dinamica consente di ottenere un arco più largo o più stretto - proprio come piace al saldatore.

Saldatura sui punti senza problemi

Per una buona sensibilità.

Puntature e altre caratteristiche sfavorevoli del pezzo fanno parte della quotidianità della saldatura. Com’è bello, in questi casi, poter lavorare con la serie S di Lorch! Dove altri archi pulsati mostrano i propri limiti, la serie S con SpeedPulse XT tiene il ritmo e sistema la faccenda con maestria. La differenza si sente.

La tecnologia di regolazione brevettata non solo assicura una saldatura non affaticante con spruzzi minimi, ma elimina anche completamente i cambi di frequenza altrimenti tipici, spesso fastidiosissimi. I risultati sono un suono gradevole e uniforme, giunti fantastiche e risultati di saldatura perfetti, che non temono verifiche di alcun genere.

Volete sentire la differenza?

Questo è il rumore che fa un arco pulsato convenzionale nella sovrasaldatura di punti di puntatura:


Questo invece è il rumore, del tutto indifferente, che fa la nostra SpeedPulse XT:

Regolazione separata della lunghezza dell’arco

Regolazione separata della lunghezza dell’arco: tre fasi per un alleluia

Buona dall’inizio alla fine: La serie S Lorch offre la possibilità di regolare l’arco in maniera separata per le fasi di saldatura iniziale e finale e, pertanto, di controllare in maniera mirata l’apporto di energia. Una soluzione semplice e smart che aiuta il saldatore a ridurre o addirittura a evitare completamente gli errori nella giunzione iniziale. E che, inoltre, permette di ottenere un riempimento del cratere finale dall’estetica perfetta. Niente più inutili compromessi nella regolazione; la saldatura va di pari passo con il comfort.

Spruzzi minimi

Meno vorrebbe dire nulla: saldature con spruzzi minimi

Efficienza nella saldatura industriale significa in primo luogo ridurre le rilavorazioni, talvolta molto dispendiose, dopo la saldatura vera e propria. Pertanto per Lorch ha sempre avuto una grande rilevanza a ridurre, ancora una volta di molto, la tendenza agli spruzzi della nuova serie S. Ciò grazie a numerose ottimizzazioni, come ad esempio interventi di regolazione ancor più rapidi e al contempo moderati nella saldatura pulsata con SpeedPulse XT. Oppure mediante una regolazione dell’arco migliorata nelle fasi di slope. Oppure con la possibilità di adattare contemporaneamente la lunghezza e la dinamica dell’arco. Oppure con i parametri di innesco aggiuntivi … oppure …

E il successo ci dà ragione: i clienti Lorch che hanno sfruttato tutte le potenzialità della serie S sono riusciti a ridurre gli spruzzi „praticamente“ a zero. Ciò fa piacere tanto al saldatore quanto al responsabile della produzione.

Opzioni di raffreddamento aggiuntive

Non lasciano indifferente nessuno: le opzioni di raffreddamento aggiuntive della serie S

Oltre al collaudato raffreddamento standard da 1,1 kW, per la serie S con alimentatore filo, sono disponibili altre due opzioni di raffreddamento. In ogni caso ciò significa: fino al 35% di potenza refrigerante in più; ottima per l’uso industriale intensivo. Inoltre il raffreddamento più potente assicura minori sollecitazioni del sistema torcia, con ripercussioni positive sulla vita di servizio della torcia e dei particolari soggetti ad usura.

Per chi deve superare distanze lunghe, di 20 metri o più, è disponibile un’ulteriore variante con pompa maggiorata. Questa assicura che tutta la potenza sia disponibile esattamente là dove serve al saldatore.

I programmi di saldatura MIG-MAG standard

Inoltre Lorch per la nuova S ha anche revisionato completamente e innalzato a nuovi livelli i programmi di saldatura MIG-MAG standard. Ciò significa: risultati di saldatura eccellenti che, grazie alla nuova regolazione dinamica, possono anche essere adattati singolarmente. I programmi sono talmente validi che nel pannello di comando ottimizzato si sono guadagnati un nuovo nome: „Synergic“.

IN CONCLUSIONE

L'arco fa la differenza - Extra robusto. Extra variabile. Spruzzi extra ridotti.

Convincetevi dal vivo dei vantaggi della serie S. I riultati di assoluta eccellenza vi convinceranno al punto che non vorrete più seperarvi della vostra saldatrice.

Provatela subito

Contatto

Lorch Schweißtechnik GmbH
Im Anwänder 24 – 26
71549 Auenwald
Germany

info(at)lorch.eu

T +49 7191 503-0
F +49 7191 503-199

Ricerca partner nella distribuzione